innovare srl per essere sempre all'avanguardia

Innovare srl

Efficienza ed energia........per un mondo migliore

VEICOLI ELETTRICI

Automobile elettrica

L' introduzione dei veicoli elettrici sulle nostre strade ancora oggi fatica a partire in maniera significante . Ora però, con una serie di nuovi veicoli ibridi e veicoli elettrici “puri”, finalmente siamo all’inizio della “rivoluzione elettrica” dell'industria automobilistica. E-Mobility è la parola chiave nel dibattito europeo sulla mobilità e fa riferimento a tutti quei veicoli che utilizzano l’elettricità come fonte primaria di energia. L'Unione Europea, per rispondere alle sfide poste dai cambiamenti climatici, dalla sicurezza energetica e dall’aumento dei prezzi del petrolio, si è prefissata obiettivi ambiziosi. Di conseguenza, i costruttori di automobili hanno portato avanti soluzioni innovative in settori come quello delle batterie, rendendo per la prima volta i veicoli elettrici un’alternativa realmente praticabile. Unendo le esperienze dei Club europei, il presente lavoro fornisce una prospettiva transfrontaliera unica sui fattori critici dell’E-Mobility attualmente in discussione, tanto per gli utenti quanto per i consumatori. Ci saranno molte sfide nel prossimo futuro. I consumatori non passeranno automaticamente ai veicoli elettrici se l’andamento dei costi si manterrà alto, se la rete di stazioni di ricarica non sarà pronta, o se le nuove tecnologie non saranno facilmente utilizzabili. Una gamma di attori, compresi i costruttori di automobili, i produttori di batterie, i fornitori e i distributori di energia, e naturalmente i politici, dovranno lavorare insieme perché la transizione verso l’elettrico abbia successo. La FIA e i suoi Club membri sono in una eccellente posizione per contribuire al dibattito sulla E-Mobility, attraverso un costante impegno su questioni di interesse per i consumatori, come l'introduzione di nuove tecnologie, la sperimentazione di nuovi veicoli per soddisfare standard sempre più elevati, e la disponibilità dei servizi necessaria all’utilizzo dei veicoli elettrici. Attraverso la condivisione delle nostre esperienze, siamo in grado di assumere un ruolo di primo piano nella “rivoluzione elettrica” in corso. 

Fonte: Werner Kraus Presidente del Consiglio Euro-FIA Presidente del club austriaco Automobile ÖAMTC 


Vantaggi:

  • I veicoli elettrici non pagano il bollo per i primi 5 anni
  • sconto del 50% circa sull'assicurazione
  • transito nelle zone ZTL delle città
  • super ammortamento del 140% per le aziende

Scooter elettrici

Lo scooter, di per sé un mezzo molto comodo e veloce e notevolmente usato e preferito durante la bella stagione ma anche per evitare il traffico metropolitano, diventando sostenibile grazie alla trazione elettrica, può rappresentare un vero e proprio strumento per muoversi liberamente evitando soprattutto problematiche ambientali.

I vantaggi legati all’acquisto di uno scooter elettrico sono notevoli e vanno considerati non solo per l’aspetto economico ma anche per quello ambientale.

Chi possiede uno scooter elettrico, infatti, ha diritto all’esenzione da bollo per 5 anni e ad uno sconto sull’assicurazione RC del 50%. Inoltre non vi è alcun tipo di limitazione alla circolazione: blocchi del traffico, ZTL, Ecopass non rappresentano più un problema, non è necessaria nessun tipo di manutenzione meccanica soltanto controllo freni e pneumatici, nessun cambio d’olio ed ha un costo di ricarica davvero molto basso che si aggira intorno ai 0,50 cent di € (consumo di corrente per un “pieno”)

Gli scooter elettrici possiedono generalmente batterie estraibili e ricaricabili ovunque anche a casa, in ufficio (basta una presa elettrica), possiedono un’autonomia di 90 Km e a parità di potenza il motore elettrico gode di un’accelerazione superiore al benzina.
Questi veicoli ecologici, inoltre, sono estremamente silenziosi e possono essere utilizzati anche in ambienti chiusi.

Per quanto riguarda l’aspetto ambientale, invece, utilizzando uno scooter elettrico si hanno zero emissioni in atmosfera e, quindi, un maggiore rispetto per l’ambiente.

Inoltre, per l’acquisto del veicolo è possibile usufruire di incentivi statali e ad anche regionali.
E’ ora di dire basta al petrolio, all’inquinamento, alle emissioni di gas e al rumore, oggi è possibile risparmiare soldi e tempo diventando padroni del nostro futuro migliorando l’aria che respiriamo e la qualità dell’ambiente che ci circonda e ci ospita passando alla mobilità elettrica.

Fonte: "tutto green"


Bicicletta a pedalata assistita

E’ una bicicletta che mantiene la caratteristica di velocipede ed ha un motore elettrico, di potenza max di 250 w, che non sostituisce la forza muscolare delle gambe ma serve a faticare meno, riducendo lo sforzo di chi pedala.
Il motore si ferma se si smette di pedalare o se il veicolo raggiunge i 25 Km/h e si può utilizzare come una semplice bici se si disattiva il motorino.
La bicicletta elettrica, intesa come tale, deve corrispondere ai requisiti previsti dalla  Direttiva Europea 2002/24/CE del 18.3.2002 adottata dal Ministero dei Trasporti con DM 31.1.2004. 

Fonte: mobilità.org

Se sei interessato all'acquisto di un veicolo elettrico, noi possiamo consigliarti quello giusto per te. Non esitare a contattarci!

UA-106753434-1